Domande frequenti (faq)

Quando applicare il contrassegno SIAE?

- sempre sui DVD Video
- sempre sui CD Audio anche se contiene musica auto-prodotta o di pubblico dominio
- nei CD-Rom se sono presenti musiche anche se auto-prodotte o di pubblico dominio
- nei CD-Rom se sono presenti video o immagini o testi anche se auto-prodotti
- nei CD-Rom se vengono distribuiti in vendita al pubblico
- nei CD-Rom se contengono opere protette da copyright (quadri, fotografie, ecc…)

Quando è possibile non applicare il contrassegno SIAE?

- nei CD-Rom in cui il contenuto è definbile esclusivamente come software o driver
- nei CD-Rom se il produttore è un ente publico e il contenuto non ha musiche di nessun tipo e video, immagini e testi.

Posso utilizzare una musica di pubblico dominio?

- il diritto d’autore decade dopo 70 anni dal decesso dell’autore, ad esempio un’opera di Mozart e’ libera da diritti d’autore, questo però non da il diritto di riprodurla prelevandola (riversamento) da un CD Audio in commercio, infatti vi sono sulla musica i diritti di riproduzione dell’editore e degli interpreti (orchestra, strumentisti, cantanti ecc.), oltre che i diritti di proprietà (copyright) di esclusiva pertinenza del produttore discografico da cui si preleva l’opera stessa.

Come posso fare per utilizzare una musica?

- se voglio utilizzare una musica conosciuta e famosa posso fare risuonare l’opera da un esecutore o da una orchestra in una sala d’incisione e far eseguire il brano per proprio conto.

- se prelevo una musica da un CD Audio in commercio debbo richiedere l’autorizzazione del produttore discografico che alcune volte non coincidono con l’editore e lautore. In caso contrario la SIAE non rilascia le necessarie autorizzazioni.

Per risolverequesto questo problema vi proponiamo di visitare il nostro sito pe ril rilascio delle licenze musicali di nostra proprietà discografica : www.novaeramusiclibrary.com

- se il CD Rom contiene immagini coperte da copyright (quadri, fotografie ecc.) debbo esibire l’autorizzazione del produttore discografico o del proprietario dell’opera, in caso contrario la SIAE non rilascia le necessarie autorizzazioni.

Per risolverequesto questo problema vi proponiamo di visitare il nostro sito pe ril rilascio delle licenze musicali di nostra proprietà discografica : www.novaeramusiclibrary.com

Come posso fare per utilizzare una musica?

e’ indispensabile comunicare con esattezza i seguenti dati:

- nome e cognome dell’autore (no nome di gruppo o orchestra)
- nome o ragione sociale dell’editore
- titolo del brano
- durata in secondi
- referenza SIAE (puo’ essere omesso se non la si conosce)

in mancanza di uno solo di questi dati non sara’ possibile ottenere i contrassegni SIAE, di conseguenza, prima di utilizzare una musica sincerarsi di potere ottenere i dati per la richiesta dai proprietari dei diritti o dei masters.

Quanto costa il contrassegno SIAE e quanto tempo e’ necessario per averlo?

- Il bollino SIAE per i CD-Rom distribuiti in omaggio ha un costo  di Euro 0,0181 + iva e di Euro 0,031 per i Cd distribuiti inj vendita se il prodotto ha contenuti multimediali prodotti in proprio e quindi privi di alcun diritto verso terzi e deve essere pagato al momento del ritiro, ovviamente il costo puo’ lievitare mediamente sino a circa 0,25 euro + iva a causa di una eventuale presenza di diritti di autore ed editore

- Per i CD Audio il costo può variare da Euro 0,0181(supporti ceduti in omaggio) per composizioni musicali non tutelate dalla SIAE o di pubblico dominio (70 anni dalla morte dell’autore) sino a oltre Euro 0,70 per brani musicali tutelati e supporti messi in vendita.

Il tempo necessario del rilascio dei bollini varia da sede a sede ed e’ in funzione dei carichi di lavoro SIAE, generalmente, si consiglia di calcolare un periodo compreso fra 5 e 10 giorni lavorativi.